🇺🇦EMERGENZA UCRAINA🇺🇦
 
‼️AVVISO IMPORTANTE!‼️
 
È NECESSARIO CHE TUTTI I PROFUGHI UCRAINI IN ARRIVO SUL TERRITORIO COMUNALE, SOPRATTUTTO SE IN AUTONOMIA, COMUNICHINO IL LORO ARRIVO ALL'UFFICIO
 
📍 SERVIZI DEMOGRAFICI
 
INDICANDO IL LORO RECAPITO TELEFONICO PER ESSERE RICONTATTATI E RICEVERE LE INFORMAZIONI NECESSARIE.
 
📧MAIL:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
☎️TEL:059/985735 - 059/985737
🕰ORARI: LUN - SAB 8:30 - 12:30
 
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE
 
 
🇺🇦УВАГА УКРАЇНА🇺🇦
 
‼️ВАЖЛИВА ІНФОРМАЦІЯ‼️
 
НЕОБХІДНО ЩО Б ВСІ УКРАЇНСЬКІ БІЖЕНЦІ ЯКІ ПРИБУВАЮТЬ НА ТЕРРИТОРІЮ МУНІЦИПАЛІТЕТУ, ОСОБЛИВО САМОСТІЙНО, ЗОБОВЯЗЕНІ ПОВІДОМИТИ СВОЄ ПРИБУТТЯ В ОФІС МІСЬКОЇ РАДИ
 
📍SERVIZI DEMOGRAFICI
 
ВКАЗУЮЧИ ЇХНІЙ НОМЕР ТЕЛЕФОНУ ДЛЯ ЗВЯЗКУ І ОТРИМАННЯ НЕОБХІДНОЇ ІНФОРМАЦІЇ.
 
📧ЕЛЕКТРОННА ПОШТА:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
☎️ТЕЛЕФОН: 059/985735 - 059/985737
🕰 ГРАФІК РОБОТИ: Понеділок - Субота 8.30 - 12.30

Дякуємо Вам за Співробітництво

 

VOLANTINO ITALIANO

VOLANTINO UCRAINO

✅ TORNA L'ISOLA ECOLOGICA ITINERANTE!
 
 
✅ L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con il gestore del servizio Hera, comunicano che dal mese di aprile è riattivato il servizio gratuito di Isola Ecologica Itinerante, sempre alle Lame, a Ciano, a Missano e a Montombraro.
 
🔹️Per poterne usufruire è necessario farsi registrare dall’operatore presente.
 
⚠️ NON È POSSIBILE COFERIRE QUANDO L'ISOLA ECOLOGICA È CHIUSA ⚠️
 
Durante la registrazione, sarà chiesto il nominativo dell’intestatario TARI e saranno registrati i pesi stimati ed i quantitativi conferiti, poiché validi ai fini della scontistica Tari, come previsto nel regolamento Comunale.
 
Da quest'anno ci sono alcune importanti novità:
 
🔹️Sará attiva dalle ore 9-12 e dalle ore 14-17; alle Lame sarà aperta come sempre tutti i sabati, mentre nelle frazioni i mercoledì ⬇️
 
➡️ a Missano ogni 1° mercoledì del mese
➡️ a Ciano ogni 3° mercoledì del mese
➡️ a Montombraro tutti gli altri mercoledì
 
 
🔹️D'ora in avanti sarà aperta tutto l'anno, senza interruzioni invernali!
 
🔹️Con l'avvio della nuova concessione potranno accedere SOLO le utenze domestiche‼️
 
🔹️Potature, legno e metallo saranno conferibili SOLO alle Lame!
 
 
 

🇺🇦 DISPONIBILITA' ALLOGGI 🇺🇦
 
Al fine di far fronte alla necessità di accoglienza temporanea dei cittadini ucraini in fuga dalla guerra, il Comune di Zocca ha avviato una ricognizione delle disponibilità sul territorio
 
 
▶️ Qualora abbiate locali non utilizzati che desiderate mettere a disposizione, vi invitiamo a compilare il form allegato
 
 
🙏 Grazie per la collaborazione!

ALLEGATO PDF

ALLEGATO WORD

IL TRATTO CENTRALE DI VIA MAURO TESI PASSA AL COMUNE DI ZOCCA!

 
Mercoledì 23 febbraio 2022, dopo un iter lungo e complicato, rallentato dal passaggio di competenze della strada SS623 dalla Provincia di Modena ad Anas, in seguito ad un sopralluogo finale è stato formalizzato l'interscambio tra Via Mauro Tesi (tratto centrale del capoluogo, che passa nel patrimonio del Comune) e via Don Roberto Stradi (viadotto di Zocca, che passa nel patrimonio di Anas). 
Lo scambio dei 2 assi stradali è avvenuto in conseguenza della firma, da parte dei responsabili tecnici di Comune ed Anas e dei Dirigenti e del Sindaco, del verbale di consegna, che è stato siglato nell'ufficio del Sindaco da ambo le parti. 
Un risultato importantissimo, atteso dal lontano 2006 (anno in cui è stato completato il collaudo del viadotto), che permetterà finalmente all'Amministrazione Comunale di poter gestire in completa autonomia il tratto centrale del capoluogo (sia la strada che l'intera area pedonale), senza dover richiedere autorizzazioni preventive ad altri Enti; allo stesso modo permetterà ad Anas di avere una strada a doppia corsia di marcia anche a Zocca, e poter gestire l'intera SS623, senza avere interruzioni di controllo e competenze sulla stessa.
Questo interscambio porterà ad uno snellimento della burocrazia e delle tempistiche autorizzative sia per il Comune di Zocca che per commercianti e cittadini, con un evidente beneficio per tutti, compresi i turisti, visto che l'area potrà essere utilizzata ancora più facilmente per eventi, mercatini, fiere e occupazioni di qualsiasi genere, e riaperta senza problemi in caso di maltempo! 
Per arrivare a questo fondamentale obiettivo è stato necessario un lavoro di squadra tra parte politica e tecnica dei vari Enti coinvolti, e diversi lavori di manutenzione straordinaria preventiva da parte del Comune stesso; lavori che erano comunque necessari da anni viste le condizioni manutentive in cui versava il viadotto. 
"Ci tengo a ringraziare pubblicamente l'Ufficio Tecnico Comunale che ha lavorato alacremente per raggiungere questo obiettivo," dichiara il Sindaco Federico Ropa, "la Provincia di Modena, con la quale ci eravamo interfacciati per diversi anni e che aveva espresso formale parere favorevole preventivo all'interscambio e tutti i tecnici di Anas con i quali ho avuto io stesso diversi contatti e incontri in questo ultimo anno, in particolar modo la Geometra Giorgia Tassoni e gli Ingegneri Fortunato Mercuri, Aldo Castellari e Gennaro Coppola, che hanno sottoscritto insieme a noi il verbale."
"Ci tengo infine a ringraziare l'ex Sindaco Gianfranco Tanari, che a suo tempo ha di fatto aperto questo fascicolo e lavorò moltissimo a questa pratica, spianando la strada alla firma di questa mattina: il 90% del merito di questo risultato è suo! 
Grazie a tutti voi a nome della comunità zocchese!"
torna all'inizio del contenuto